Uno scorcio di Lucrino, zona colpita dai furti

POZZUOLI – Non sembra conoscere sosta la recrudescenza criminale che da settimane sta mettendo a dura prova la frazione di Lucrino. Nel corso della notte ignoti hanno messo a segno un nuovo furto rubando all’interno dell’auto di un ospite di un hotel. I malviventi sono stati scoperti dal custode di una nota struttura ricettiva che ha provato a metterli in fuga. Però non si sono fatti intimorire dalle sue urla e per scongiurare reazioni da parte del sorvegliante hanno anche lanciato un oggetto contundente contro la vetrata dell’albergo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia per i rilievi del caso. Al vaglio dei militari dell’Arma ci sono le immagini del sistema di videosorveglianza.

L’ALLARME – A far gridare all’emergenza è l’alta quantità di furti aumentati esponenzialmente nel giro di poche settimane. Insomma una microcriminalità dilagante della quale sono stufi i cittadini che nel frattempo si sono visti svaligiare casa o devastare la vettura in sosta. I residenti reclamano con forza maggiori controlli soprattutto durante le ore serali.