POZZUOLI – «Accolta la nostra proposta di ospitare temporaneamente i commercianti del mercato ittico e ortofrutticolo, sequestrato dalla magistratura, negli spazi del mercato del pesce all’ingrosso di via Fasano; una soluzione che consentirà di salvare l’economia di oltre cento famiglie senza aggravi economici per il comune». Lo hanno dichiarato Francesco Borrelli, presidente del gruppo Campania Libera-Psi-Dv alla Regione, Lydia De Simone e Paolo Tozzi consiglieri comunali dei Verdi. «L’auspicio è che la magistratura acceleri le procedure per la riapertura degli spazi sequestrati al fine di restituire al territorio una struttura fondamentale per la sua economia nel rispetto delle regole» – concludono i rappresentanti dei Verdi.