POZZUOLI – Topi che galleggiano sull’acqua e mare sporco da via Napoli a Lucrino. In queste ore sono numerose le foto di residenti e bagnanti che documentano lo stato di salute delle acque puteolane. Dopo gli esiti delle analisi dell’Arpac, che ad Arco Felice avevano decretato il divieto di balneazione poi revocato; e il recente divieto di balneazione nel tratto tra il Rione Terra e via Napoli, monta la rabbia di quanti chiedono garanzie e certezze sulle condizioni delle acque. Intanto le pagine Facebook sono inondate dalle foto che in più parti ritraggono il mare sporco.