Auto in sosta sotto il divieto di sosta

POZZUOLI – A via Pergolesi continua ad esistere un divieto di sosta fittizio. Da ormai un anno, nonostante vige una prescrizione al divieto, le auto continuano ad essere fermate su ambo i due i lati della carreggiata, apparentemente nell’impunità più totale. Il divieto di sosta di via Pergolesi è un tema che toccò anche il Consiglio Comunale lo scorso anno.

STORIA VECCHIA DI UN ANNO – Era l’Assise del 2 agosto quando una delegazione di residenti e operatori commerciali di via Pergolesi si presentò presso il salone del mercato ittico all’ingrosso, dove si stava svolgendo il Consiglio Comunale. La delegazione contestò a Sindaco e amministrazione la raffica di multe piovuta all’indomani dell’installazione del divieto di sosta. Il Sindaco Figliolia sembrò irremovibile, se si voleva via Pergolesi con il doppio senso di marcia il divieto di sosta era imprescindibile. Sindaco ed assessore si presero comunque alcuni giorni per ragionare sulle questione, ed in effetti nelle settimane successive, qualche posto auto in più uscì. Ma da allora pare che il divieto di sosta sia stato nei fatti annullato, in tutte le ore del giorno le auto parcheggiano impunemente sotto i cartelli di divieto di sosta, causando non pochi danni alla circolazione.

 

ANGELO GRECO