Lo stadio "Domenico Conte" ha ospitato la prima edizione della "Giornata del Ragazzo"

POZZUOLI – Allo stadio Domenico Conte di Pozzuoli il 1 maggio è stato all’insegna del calcio giovanile con la prima edizione della “Giornata del Ragazzo”. La manifestazione organizzata dal comitato Uisp Zona Flegrea si è rivelata un autentico successo. Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice ad una festa animata da quasi trecento fra bambini e bambine che hanno giocato a calcio davanti ad una tribuna gremita di pubblico. Il prato del Conte è stato suddiviso in quattro campi dove i bambini, dai cinque ai tredici anni, hanno disputato piccoli tornei paralleli divisi per categorie di età. A.Gamba, Gescal, Golden Calcio, Monte Calcio, Puteoli, Olimpic Qualiano e Puteolana 1909, sono le scuole calcio che hanno partecipato all’evento con delle rappresentative. Con loro anche  A.S.D. Real Sosandra e A.S.D. Lucrino Calcio che hanno collaborato per l’organizzazione tecnica.

PREMI PER TUTTI – Alla fine delle gare tutti i bambini, senza vincitori e vinti, hanno sfilato per il campo e sono stati premiati con un piccolo omaggio. Per concludere la mattina un buffet offerto ai ragazzi e alle loro famiglie. Un modo per concludere al meglio una giornata all’insegna dello sport come momento di incontro e di socializzazione più che di semplice competizione.Un grande sforzo organizzativo il comitato della Uisp che ha fortemente voluto la manifestazione. Arbitri,dirigenti e tutto lo staff presente sul campo hanno collaborato alla riuscita dell’evento.

PROMUOVERE LA CULTURA DELLO SPORT – «Abbiamo voluto dedicare il 1 maggio alle nuove generazioni che rappresentano il nostro futuro – ha detto il presidente della Uisp Zona Flegrea- Crediamo che per loro lo sport sia un’opportunità di crescita. Per questo abbiamo cercato di mettere insieme le diverse scuole calcio consentendogli di avere a disposizione uno spazio pubblico. È per noi un modo di adempiere alla nostra mission: promuovere lo sport per tutti creando aggregazione, socializzazione e benessere. Voglio ancora ringraziare l’amministrazione con il sindaco Vincenzo Figliolia, l’assessore Fumo e del consigliere Manzoni. Grazie a loro e all’Ufficio Sport del Comune di Pozzuoli abbiamo potuto allestire questo bellissimo evento».

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]