Albero caduto a Monterusciello (foto di Fabio Lucignano)

POZZUOLI – Si preannuncia lunga la conta dei danni provocati dalle forti raffiche di vento che stanno flagellando Pozzuoli e l’intera area flegrea. In queste ore si segnalano numerosi alberi caduti in strada e nei pressi di abitazioni. Al Rione Toiano quattro alberi sono caduti in un cortile tra le palazzine popolari; stessa scena a poca distanza, nei giardinetti davanti ai palazzi denominati “carriarmati”, dove un grosso arbusto è finito al suolo e in via Marco Aurelio. In via Campi Flegrei, davanti all’ex consorzio “Olivetti” e ad Arco Felice, alla rotonda davanti all’ingresso del tunnel che porta a Lucrino. Un grosso albero è caduto anche a Monterusciello, sull’asse viario che dal quartiere porta verso Quarto, provocando l’interruzione parziale del traffico veicolare. In nessuno di questi casi, fortunatamente, sono rimasti coinvolti passanti o automobilisti.

Scuola dei Flautisti

SCUOLA DEI FLAUTISTI – Danni si registrano anche alla “Scuola dei Flautisti” di Pozzuoli, in viale Capomazza, dove nell’area di pertinenza della Soprintendenza ai beni archeologici si è scoperchiata la struttura decennale di proprietà del comune collocata sulla parte superiore dei reperti. Il recente intervento di rafforzamento della copertura da parte di un privato ha scongiurato il peggio.

DANNI IN CITTA’ – In questi minuti si segnalano anche cartelloni pubblicitari caduti e oggetti volati dai balconi delle abitazioni nel quartiere di Monterusciello, a Licola e nella zona di Pozzuoli alta. Danni anche allo stadio “Domenico Conte” di Arco Felice (la notizia è riportata in un apposito articolo). Decine sono le segnalazioni e gli sos che stanno giungendo a vigili del fuoco e polizia municipale, polizia di stato e carabinieri da numerose zone della città. (seguiranno aggiornamenti)