POZZUOLI – “In seguito al sopralluogo effettuato sabato scorso dal sindaco Vincenzo Figliolia e dall’assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta, nella zona delle Reginelle, al confine tra Licola e Monterusciello, -fa sapere il sindaco attraverso un comunicato stampa a firma del portavoce del sindaco- sono iniziati lunedì una serie di interventi straordinari che riguardano la sfalciatura dell’erba, il decespugliamento dei marciapiedi, la potatura degli alberi, la sostituzione delle caditoie trafugate e la pulitura di quelle esistenti. L’azione messa in campo dall’amministrazione è diretta inoltre a rimuovere in tutta la zona i rifiuti abbandonati in modo selvaggio e abusivo ed a sollecitare il Dipartimento di Prevenzione e Igiene dell’Asl, così come per altre zone della città, ad effettuare interventi straordinari di disinfestazione e deblattizzazione. Da tempo inoltre, è stato risistemato e reso fruibile agli abitanti della zona il parco pubblico di via Reginella, più volte in passato preso di mira dai vandali. Un’azione tempestiva e massiccia che dimostra che per questa amministrazione non esistono le periferie: Pozzuoli è una città policentrica e ogni zona è, per il sindaco e la giunta, una priorità.”