POZZUOLI – «La procedura di valorizzazione dell’ex ospedale militare messa in campo dall’amministrazione ha portato i primi frutti. La città di Pozzuoli è stata premiata dall’Agenzia del Demanio, secondo quanto previsto dalla legge, per aver adottato in tempi rapidi tutti gli atti urbanistici utili per la cessione dell’ex Smom alle casse erariali». Lo rende noto il sindaco Vincenzo Figliolia, che aggiunge: «Ora aspettiamo la definitiva trasformazione dell’immobile che, secondo le nostre indicazioni, sarà una struttura turistico-ricettiva con annesso parco pubblico. Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato per il raggiungimento del risultato, dal direttore regionale dell’Agenzia del Demanio Edoardo Maggini, con i responsabili di U.O. Pierpaolo Russo e Luigi Di Cristo e l’ingegner Antonella Ciocchi, all’assessore al Governo del Territorio Roberto Gerundo, ai dirigenti e tecnici del Comune di Pozzuoli».