Ottanta locali notturni sanzionati dalla Polizia Municipale negli ultimi 5 mesi

POZZUOLI – Proseguono le attività di controllo del territorio da parte della Polizia municipale guidata dal comandante Carlo Pubblico. In particolare, negli ultimi giorni, sulla scorta di denunce degli stessi agenti, sono state inviate 4 diffide ad altrettanti locali notturni di via Pergolesi, via Santilli e via Vico Marinai poiché diffondevano musica ad alto volume e oltre l’orario consentito, violando in questo modo l’ordinanza firmata dal sindaco Vincenzo Figliolia (n. 46 del 9.11.2012) che prevede multe e diffide per tutti quei locali che disturbano la quiete pubblica con la musica ad alto volume.

 

LE SANZIONI – Le 4 diffide, con relativa sanzione economica, saranno inasprite con la sospensione dell’attività per tre mesi qualora i locali incorressero nuovamente nell’analoga violazione. Queste diffide sono le ultime, in ordine di tempo, notificate dalla Polizia municipale su un totale di oltre 80 sanzioni elevate per disturbo alla quiete pubblica negli ultimi 5 mesi. Infine, dal Comando di Polizia municipale, inoltre, ribadiscono a tutti i gestori di locali notturni e ristoranti di Pozzuoli il rispetto del divieto di accendere fuochi pirotecnici e botti proibiti dopo la mezzanotte.