Un tratto di Corso Umberto I

POZZUOLI –  Chiusa una strada e la movida resta a piedi. Sabato sera surreale a Via Napoli dove a causa della caduta di alcuni calcinacci dal cornicione di un balcone, Corso Umberto I, una delle principali strade della movida flegrea è rimasta chiusa al traffico. Nulla di grave, solo qualche calcinaccio caduto dal secondo piano di un’abitazione senza provocare alcun tipo di danno. Ma nonostante ciò, per motivi di sicurezza, la strada nel pomeriggio è stata chiusa al passaggio delle auto. Dunque, dopo anni, tutti a piedi lungo Corso Umberto I con i clienti dei locali che hanno potuto intrattenersi e passeggiare tranquillamente lungo la strada. Per l’intera serata inoltre, serrati sono stati i controlli da parte degli agenti del corpo di Polizia Municipale di Pozzuoli che hanno elevato numerosi verbali per sosta selvaggia e rimosso diverse automobili.