I responsabili del club "Forza Silvio" Gennaro Maione e Lorenzo Sozio

POZZUOLI – Sono già numerose le iscrizioni al Club “Forza Silvio” presentato sabato scorso a Pozzuoli dai fondatori Gennaro Maione e Lorenzo Sozio, giovani legali professionisti dell’area flegrea. Dopo l’ampia partecipazione di pubblico alla “prima” del club dedicato a Silvio Berlusconi, in tanti si sono recati presso la sede del movimento per chiedere informazioni e sottoscrivere la tessera da supporter. Soddisfatti i fautori dell’iniziativa Maione e Sozio, che hanno messo le radici alla prima organizzazione pro-Berlusconi nella città di Pozzuoli «I club – spiegano i due avvocati – sono l’organizzazione più semplice ed elementare con la quale gruppi di amici possono, organizzarsi e promuovere un messaggio o icona politica, sono mezzi di maggiore partecipazione per un movimento politico. Non vengono visti con distanza così come le organizzazioni partitiche».

 

IL TAGLIO DEL NASTRO – Alla presentazione del neo nato Club “Forza Silvio”, andata in scena sabato 14 dicembre, sono intervenuti l’Onorevole Fulvio Martusciello e il Sindaco di Monte di Procida e Presidente dell’Anci Campania Francesco Paolo Iannuzzi. Ad affollare la sala conferenze di “Villa di Livia” circa 200 persone tra cui anche l’ex Sindaco di Pozzuoli Agostino Magliulo «Oggi ci abbiamo messo la faccia, abbiamo voluto portarci presenti con l’augurio dei nostri illustri amici che rappresentano il movimento Forza Italia a livello campano ovvero Iannuzzi e Martusciello – spiegano Lorenzo Sozio e Gennaro Maione – Speriamo che da questo tavolo possa partire un nuovo corso per il centrodestra puteolano, facendo calare il sipario sulle ultime vicende di suicidio assistito che hanno visto la cacciata di due sindaci del nostro colore politico. Basta con il masochismo e ripartiamo rinnovandoci».
LE FOTO (di Angelo Greco)
[cronacaflegrea_slideshow]