Il Comandante del corpo di Polizia Municipale Carlo Pubblico

POZZUOLI – Ai vigili urbani Babo e Tella e al capitano Brucculeri, artefici dell’arresto del 15enne inseguito e bloccato dopo la rapina di domenica sera ai danni di una tabaccheria in pieno centro storico di Pozzuoli,  è andato l’encomio del sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia. «Esprimo il mio apprezzamento al comandante della polizia municipale e ai vigili urbani per il pronto intervento in difesa di un commerciante rapinato – ha sottolineato il primo cittadino – Sarà ora la magistratura a valutare nel dettaglio la vicenda giudiziaria che vede protagonista negativo un minorenne. Da parte dell’amministrazione comunale ci sarà, invece, il massimo impegno per rendere sempre più sicuro e vivibile il centro storico per i residenti, per i commercianti e per tutti coloro che si recano a Pozzuoli in visita o per la movida».