La vittima aveva pagato oltre 10mila euro di interessi

FUORIGROTTA –  I poliziotti del commissariato di Polizia San Paolo hanno arrestato nel pomeriggio di ieri Ciro Capo, 47enne napoletano con precedenti specifici di polizia per il reato di usura ed estorsione. Gli agenti hanno accertato che l’uomo nel 2009 aveva effettuato un prestito di 10 mila euro ad un commerciante di autovetture. L’usuraio aveva fino a ieri incassato 10 mila e 800 euro solo di interessi, versati in due anni con una rata di 450 euro mensili; dall’agosto del 2011 aveva incassato 13 mila e 500 euro con rate da 1350 euro per rientrare del capitale prestato più altri interessi. La vittima, ormai nel baratro più assoluto, ha chiesto aiuto alla Polizia. L’uomo è stato bloccato nei pressi di Piazzale Tecchio dove la vittima gli aveva appena consegnato 500 euro. L’usuraio è stato arrestato e condotto al carcere di Poggioreale.