MONTE DI PROCIDA – In stato di abbandono quello che dovrebbe rappresentare a tutti gli effetti il simbolo dell’orgoglio nazionale: il vessillo tricolore esposto sulla facciata del Municipio di via Panoramica. Attraverso la nostra testata giornalistica alcuni cittadini lanciano un appello all’Amministrazione Pugliese affinché provveda a sostituire la bandiera in tempi celeri.

LA DENUNCIA – Da diverso tempo oramai la bandiera nazionale si presenta a due strisce: bianca e verde. Un fatto non solo di decoro urbano ma anche di immagine che il Comune trasmette all’esterno. «Non è la prima volta, infatti, che le bandiere esposte nel piccolo centro flegreo si presentino logore, strappate, scolorite o male avvolte all’asta – spiega un lettore – bisogna partire dalle piccole cose affinché questo paese ritrovi l’amor proprio, perso oramai da un pezzo».