La baby gang è stata arrestata dalla Polizia

NAPOLI –  Tre ragazzini D.S. 15anni, E.P. e I.C. entrambi 14enni tutti napoletani sono stati arrestati dai poliziotti del commissariato san Ferdinando per il reato di rapina in concorso. Sono da poco passate le 15.00 quando due teenager di 13 e 14 anni hanno avvicinato la volante della Polizia in perlustrazione in Via Caracciolo raccontando di essere stati appena rapinati da tre ragazzi dandone una dettagliata descrizione. I Poliziotti prontamente hanno effettuato una ricognizione della zona notando la gang: un ragazzo robusto, un altro con al piede Converse gialle ed il terzo con una tuta verde.

TENTATIVO DI FUGA – I tre alla vista della Polizia hanno tentato di scappare ma dopo pochi metri sono stati bloccati ed arrestati. I poliziotti hanno accertato che i tre hanno avvicinato le vittime mentre erano seduti sugli scogli e minacciandoli di gettarli in mare si sono fatti consegnare quanto in loro possesso ovvero 30 euro. In tasca al 15 enne, gli agenti hanno rinvenuto i soldi restituendoli alle vittime. I.C. aveva in tasca un coltellino, sottoposto a sequestro. I tre sono stati condotti al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

PRECEDENTI – Da ulteriori indagini i poliziotti hanno accertato che i tre si erano resi responsabili di una rapina, avvenuta lunedì in Piazza Vittoria, dove si erano fatti consegnare un iphone da una ragazza. La Polizia indaga su altre rapine commesse dal trio.