Il Presidente Paolo Tozzi

POZZUOLI – Paolo Tozzi, neo Presidente del Consiglio comunale di Pozzuoli questa ha tenuto la sua prima conferenza stampa da quando ha ricevuto il suo incarico istituzionale.

NESSUN LEGAME CON IL CENTRO SINISTRA – L’esponente di Pozzuoli Futura ha voluto subito precisare che non esiste nessuna strategia di “ribaltoni” dietro la sua elezione mediante i voti dell’opposizione –  “Non c’è stato nessun accordo sottobanco. Il centro sinistra mi ha votato perché ha ritenuto valida la mia figura, dietro non c’è nessun avvicinamento”. Distanza che però non  gli impedirà di essere un mediatore all’interno del Consiglio “Potrei essere l’anello di congiunzione tra maggioranza ed opposizione”.

POZZUOLI FUTURA VUOLE UN ASSESSORE, MA NIENTE CRISI– Dopo aver spiegato la sua elezione a Presidente, Tozzi è passato a parlare della politica. “Pozzuoli Futura” ancora recrimina un assessore: un punto sul quale la civica di Filippo Monaco sembra non voler cedere, allontanando però ogni possibilità di “crisi politica”. Tozzi infatti sull’argomento è chiaro: “Pozzuoli Futura ancora crede che sia giusto per il movimento avere un assessore di riferimento, ma non sarà comunque questo un motivo di crisi politica”. Parole che allontanarebbero, per ora, gli spettri di una crisi politica nella maggioranza di centro destra.

ANGELO GRECO
[email protected]