Gelato artigianale

SALUTE –  Il gelato è indubbiamente l’alimento più gettonato di ogni estate grazie ai suoi tanti “gusti” che si adattano perfettamente ad ogni palato. Alla fragola,al cioccolato, al cocco o al pistacchio, il gelato è un alimento straordinariamente gustoso. Ma il gelato ha anche altre proprietà dai risvolti…… psicologici. Un’ indagine dell’ Antica Gelateria del Corso (che ci appare un pò di parte ma comunque si dimostra molto plausibile) ha coinvolto 100 esperti della salute, psicologi, dietologi, dietisti e nutrizionisti. Secondo questi esperti mangiare gelati aiuterebbe a provare emozioni, ad ottenere benessere psicofisico e per gli adulti rimanderebbe psicologicamente all’infanzia, donando serenità.

UN MOMENTO DI RELAX   assoluto tutto personale e la scelta tra cono, stecco o secchiello identificherebbe caratteristiche comportamentali diverse. Chi mangia il cono cerca un momento di aggregazione a differenza di chi sceglie il secchiello che sceglie un momento privato. Chi ha poco tempo e chi vive di forti emozioni predilige invece lo stecco. Per quanto attiene ai gusti chi soffre di ansia dovrebbe scegliere gelati alla frutta colorati e gustosi, chi è stanco o giù di tono dovrebbe scegliere il gusto cioccolato ma anche tiramisù o caffè.

SARA’ VERO,  ma attenzione a non mangiarne troppo per evitare problemi di iperglicemia, ipercolesterolemia o ipertrigliceridemia, ma anche per evitare dissenteria e sovrappeso. Chi ama incondizionatamente il gelato può scegliere di fare un pasto principale (e non uno spuntino) con questo alimento ricordando che esistono in commercio anche salutari gelati alla soia e senza zucchero.

DOTTOR ROSARIO PORZIO