L'abbigliamento troppo "sconcio" che non ha consentito al giovane di entrare al cimitero

POZZUOLI – Al cimitero di Pozzuoli le ossa dei cadaveri possono stare in bella vista…ma guai invece se qualche adolescente caccia fuori i polpacci! Secondo quanto racconta il giornalista Danilo Pontillo sulla sua pagina Facebook infatti, un giovane questa mattina sarebbe stato allontanato dal cimitero cittadino perché vestito con abiti “poco consoni al luogo di culto”. Il giovane, come si evince dalla foto, aveva indosso dei pantaloncini “al ginocchio” ritenuti “osé” dagli addetti al Cimitero, che lo hanno  invitato ad uscire dal luogo di culto. Ma la cosa più strana, da quanto si apprende, è che nello stesso momento una donna in abiti succinti avrebbe varcato il cancello del cimitero senza che nessuno, in questo caso, le impedisse di entrare. Forse, come ha ipotizzato qualcuno sul luogo, le curve  dell’avvenente signora avranno distratto i “camposantieri” a differenza di due ingenui polpacci…..