VILLARICCA – Quasi 5.000 euro falsi in un giornale, carabinieri arrestano 29enne. A Villaricca, i militari dell’aliquota Operativa di Giugliano in Campania hanno arrestato per falsificazione di monete e per spendita e introduzione nello Stato previo concerto di monete falsificate Massimo Bonetti, 29 anni, residente a Giugliano in via della Repubblica, già noto alle forze dell’Ordine. Il predetto è stato bloccato sul corso Europa, subito dopo aver ricevuto un pacco rivestito di carta di giornale. All’interno dell’involucro sono state rinvenute e sequestrate 99 banconote false da 50 euro, per un totale di 4950. Indagini per identificare chi ha ceduto il pacco. L’arrestato è ai domiciliari.