La linea continua obbliga chi provieni da via Napoli a fare un giro immenso per accedere ai posti auto di Villa Avellino

POZZUOLI – Scompare la rotonda ma appare la linea continua a terra. Oltre al danno la beffa, avranno pensato i residenti di via Marconi e viale Capomazza. L’ antiestetica e provvisoria rotonda che visibilmente costringeva le automobili a percorrere un unico senso obbligato di marcia, ossia quello da via Marconi verso via Carlo Rosini, ora è stata sostituita da una linea bianca. Al senso unico si aggiunge quindi anche l’impossibilità per le vetture provenienti da via Napoli o dal porto di poter parcheggiare agevolmente nell’adiacente zona di sosta, ex Liceo Musicale, di via Marconi. La linea continua costringe infatti gli automobilisti a percorrere altri due chilometri, fare il giro, tornare indietro e finalmente parcheggiare. Un’odissea quella della viabilità puteolana che pare non trovare pace…..