drogaTORRE ANNUNZIATA – I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato sul corso Vittorio Emanuele III, Luigi Pisacane, un 34enne del luogo già noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile di detenzione a fini di spaccio di un ingente quantitativo di stupefacenti. L’uomo aveva ricavato un nascondiglio dietro il battiscopa della scala nella sua abitazione e vi aveva nascosto un involucro contenente 522 grammi di marijuana. Dietro un mobile della cucina, invece, sono stati rinvenuti e sequestrati 4 involucri contenenti altri 200 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e una macchina per il sottovuoto con sacchetti per il confezionamento nonché 210 euro ritenuti provento di attività illecita. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.