POZZUOLI – La notizia gira sui social, tra i gruppi puteolani. La Darsena di Pozzuoli “ha toccato il fondo”, una bassa marea fuori dal normale (secondo molti utenti) che non lascerebbe presagire nulla di buono. I puteolani si sa, ne hanno viste di tutti i colori, e il Bradisismo spaventa un pò tutti. Per quanto sia innegabile che negli ultimi anni il suolo di Dicearchia sia salito di parecchi centimetri, stavolta il Bradisismo non c’entra niente. I pescatori della Darsena assicurano che l’anno scorso, nello stesso periodo dell’anno, è successa la stessa cosa.

COME VENEZIA – Quindi, si tratterebbe soltanto di un fenomeno di bassa marea, divenuto “straordinario ” a causa della “Super Luna” di questi giorni. Se può essere da consolazione, basti pensare che, a Venezia, in queste ore, le gondole sono adagiate sulla fanghiglia dei fondali dei canali della laguna. Bassa marea e turisti accorsi per il rituale giro in gondola, attoniti e delusi.SU FACEBOOK – Molte le foto postate dai puteolani su Facebook, tra preoccupazione e sfottò, i puteolani si sono espressi anche su questo fenomeno. Per qualcuno è colpa del Bradisismo, altri imputano il fenomeno come la conseguenza dell’effetto serra. C’è chi fa notare che non è solo la Darsena in secca, ma anche il lago Lucrino, e da parecchio tempo. Non manca chi, tra il serio e il divertito, propone alle istituzioni di approfittare della secca, per ripulire il fondale della Darsena.