BACOLI – Parte oggi da Bacoli, precisamente dal porto di Baia, il tour dei Sindaci dei Comuni collegati dal Progetto Regionale “Le vie del mare” attraverso l’ “Archeo Linea” metro del mare che tocca e collega le città di Bacoli, Pozzuoli, Napoli, Ercolano, Torre Annunziata, Castellammare di Stabia, Sorrento, Positano e Amalfi. L’iniziativa si poi concluderà ad Amalfi con la presenza delle autorità regionali.

“UN TOUR DEL MARE”- Un vero e proprio “tour del mare” quello del neo sindaco di Bacoli Giovanni Picone volto a dimostrare quanto siano fondamentali i collegamenti via mare così da “alleggerire” il traffico cittadino, migliorare la qualità dell’ambiente ma soprattutto offrire possibilità di valorizzazione e sviluppo della cittadina bacolese sfruttandone le potenzialità storiche ed archeologiche.

IL SERVIZIO- Il servizio “Archeo Linea” inoltre è attivo già dal mese di Luglio, per 4 giorni a settimana, dal Martedì al Venerdì. Le fermate che prevede sono: Bacoli, Pozzuoli, Napoli-Molo Beverello, Ercolano, Torre Annunziata, Castellammare, Sorrento, Positano, Amalfi. I biglietti hanno un costo che varia da un minimo di 3 ad un massimo di 17 euro. Possibilità di viaggiare gratis invece per i bambini fino a 3 anni, e ad una tariffa fissa di 3 euro per la fascia che va dai 4 ai 12 anni.