L'ultimo parcheggiatore abusivo è stato arrestato in via Carlo Rosini a Pozzuoli

MESSAGGIO:

Egregio direttore, in merito alla violenza subita dalla signora che si è giustamente ribellata alla tracotanza del parcheggiatore abusivo, penso sia giusto e doveroso che tutte le persone oneste di Pozzuoli esprimano la loro solidarietà. Tuttavia, affinchè tali adesioni non rimangano retoriche quanto sterili manifestazioni di principio, ritengo necessario che ciascuno, nel proprio quotidiano, adotti comportamenti conseguenti, a partire dalla nostra Polizia Locale che certamente è in grado di contenere il fenomeno, come ha dimostrato in tempi recenti di saper fare mediante l’utilizzo di auto civetta e
agenti in borghese e con il pieno sostegno dei cittadini. Grazie!

Antonio