POZZUOLI – Non ci sta la Puteolana 1909, che all’indomani della sonora sconfitta in casa contro la capolista Afro Napoli punta il dito contro la direzione di gara, che secondo la società di Pozzuoli avrebbe danneggiato i granata. Sotto la lente di ingrandimento della “909” la prime tre segnature degli avversari, tutte secondo un comunicato diramato questa mattina irregolari. Oltre anche due penalty non fischiati a favore dei padroni di casa. Ad avvalorare le tesi dei granata ci sarebbero le immagini televisive che chiarirebbero tutti gli episodi incriminati.
.
IL COMUNICATO“L’ASD Puteolana 1909 si era riservata la possibilità di rivedere le immagini della gara contro l’Afro Napoli, trasmesse dall’emittente televisiva Tele Vomero e visibili in rete, per valutare in maniera serena l’operato della direzione di gara. Una direzione assolutamente insufficiente che ha indirizzato in maniera decisiva la gara. Il gol del vantaggio dell’Afro Napoli arriva da un calcio di punizione “a due” come si evince chiaramente dal braccio alto della direttrice di gara visibile dalle immagini televisive, calciato invece direttamente in porta. La seconda segnatura arriva da calcio di rigore, anche qui le immagini televisive chiariscono tranquillamente che il fallo di mano di La Pietra (tra l’altro il giallo è stato ingiustamente esibito a Nasti) è abbondantemente fuori area. Dubbi anche sulla terze rete dei nostri avversari arrivata in posizione dubbia (qui vogliamo lasciare il beneficio del dubbio). Inoltre sul risultato di 3 – 1 ci sono stati negati due calci di rigore a dir poco solari. Siamo offesi da una direzione di gara del genere che vanifica i nostri sforzi, inoltre ci permettiamo di alzare la voce perché non è la prima volta che ciò accade in questa stagione, ad esempio proprio la gara di andata contro l’Afro Napoli. Riguarda i nostri avversari abbiamo stima e rispetto per una società seria che sta dominando meritatamente il torneo. Il nostro rammarico è verso la terna arbitrale che ci ha danneggiato all’inverosimile, rovinando una bellissima partita di calcio e facendoci subire una goleada del tutto immeritata, invitiamo tutti a vedere le immagini e farsi un’idea su ciò che è accaduto sabato pomeriggio”.