Catapano e soci sperano di trovare tra i giovani flegrei il "nuovo Del Giudice"

POZZUOLI – Depositata l’ufficiale richiesta di ripescaggio al prossimo campionato di Promozione da parte del Rione Terra, ora non  resta che aspettare fiduciosi il responso da parte della Lega. Ma come spesso capita in Promozione, la decisione sulle squadre da ripescare potrebbe slittare di qualche giorno prima che il Rione Terra possa conoscere il proprio futuro.

 

LAVORI SERRATI – Intanto proseguono serrate le operazioni preliminari in vista della prossima stagione: definito anche il quartier generale che tornerà ad essere, dopo l’intermezzo “Ideal Camping” di Licola, il “Virgilio” di Cuma. Nel frattempo, in questi giorni il Rione Terra si sta adoperando nella selezione della troupe degli under utile sia per rinforzare la juniores di mister Gaetano Sarnacchiaro, sia per avvalersi dei giocatori giusti in vista del possibile ripescaggio in Promozione, una categoria che prevede l’utilizzo in contemporanea di un ’94, 95 ed un ’96 il che indurrebbe il team flegreo a cercare 6 atleti tra i 19 e i 17 anni. Scelte che il Rione Terra ha avviato  in queste settimane intensificando raduni e provini di giovani calciatori flegrei per avere il meglio che il “mercato” in questo momento può esprimere.

 

ANGELO GRECO

 

ANGELO GRECO