di Antonio Carnevale

Il Rione Terra alla ricerca dei primi 3 punti
Il Rione Terra cerca la vittoria contro il Cellole 

POZZUOLI– Tra le squadre flegree impegnate in questo ricco weekend calcistico chi non può fallire è il Rione Terra, impegnato domenica mattina (ore 10.30) al “Conte” contro il fanalino di coda Cellole. La squadra dell’antica rocca di Pozzuoli non se la passa benissimo ed una vittoria, contro un avversario capace di racimolare solo 3 punti in 12 partite, rappresenta un’occasione che non si può non sfruttare per rilanciare le ambizioni e risollevare l’intero ambiente.

 

MOLTE ASSENZE MA C’È GINESTRA– Mister Giuseppe Perna, dopo la “battaglia” in quel di Macerata Campania, dovrà fare i conti con numerose assenze. Mancheranno infatti per squalifica De Luca, Volpe, Aiello, Stasino ed Esposito, alcuni dei quali veri punti fermi per gli equilibri della squadra. Tuttavia, Perna può sorridere in quanto potrà contare sul centrocampista Cangiano, che vive un magico momento tra prestazioni e gol, e su Ginestra. Dopo la parentesi iniziale al Villa Literno, dove peraltro ha fatto già un goal al Cellole, il bomber puteolano ora è di nuovo alla corte di patron Di Bonito per dare la svolta al campionato del Rione Terra.