Bilancio "pari" per le flegree

CALCIO – Classico bilancio in pari per le flegree impegnate nei campionati che vanno dalla Promozione fino alla serie D. Due vittorie, due pareggi e due sconfitte, questo lo score rimediato dalle flegree nel week end del 5 e 6 ottobre. Vincono Puteolana 1902 e Quarto, pareggiano Rione Terra e Sibilla, sconfitta per Puteolana 1909 e Monte di Procida.
PUTEOLANA 1902 – Classica vittoria del cuore per i granata di Potenza, che con l’arrivo del nuovo tecnico hanno centrato due vittorie in due gara disputate. Al Conte arrivava la corazzata Matera che fin’ora non aveva mai perso e mai subito reti. Gara in salita per la Puteolana che nel finale del primo tempo si trovava sotto di una rete e di un uomo. Ad inizio ripresa le cose si mettevano ancora peggio con Pastore che calciava alto il rigore del possibile pareggio. Ma Imbriaco e Loiacono riuscivano incredibilmente a ribaltare una gara iniziata storta, consegnando ai tifosi la classica vittoria del cuore.

 

QUARTO – Continua la marcia del Quarto che al Giarrusso mette a segno la terza vittoria consecutiva. La rete che regala agli uomini di Amorosetti i tre punti arriva ancora una volta nella ripresa ed ancora una volta porta la firma di D’Auria, 1 – 0 ed anche il Volla è steso. Gli azzurri sono in vetta alla classifica in coabitazione con Giugliano e Stasia.

 

SIBILLA – La Sibilla non sfrutta il turno interno, con il Portici è solo 2 – 2. Grande prova di carattere degli uomini di Carannante che due volte sotto riescono a riequilibrare la partita. La squadra dimostra di essere “viva” ed avere un’ottima capacità realizzativa. A preoccupare invece è la difesa, i bacolesi infatti nelle ultime 4 uscite hanno subito la bellezza di 4 reti, troppe se la Sibilla vuole puntare al vertice.

 

PUTEOLANA 1909 – Regge un’ora la “909” a San Felice a Cancello contro il San Marco Trotti. Gli uomini di Solimeo reggono senza particolari affanni l’urto dei padroni di casa fino al 67’ quando subiscono la rete del 1 – 0 su calcio piazzato. Dopo lo svantaggio i granata si disuniscono e naufragano verso il 3 – 0 finale. Ci vuole il miglior Compagnone per salvare la faccia.

 

RIONE TERRA – Dopo le due consecutive il Rione Terra torna a far punti. Con il Pimonte al Conte è Serio alla prima rete stagionale a regalare il pareggio agli azzurri dopo lo svantaggio iniziale. Ancora in debito con la sorte i puteolani che hanno sfiorato diverse volte la rete. Il pareggio in rimonta è comunque una buona iniezione di fiducia in vista del derby di domenica a Monte di Procida.

 

 

MONTE DI PROCIDA – Terzo consecutivo per i “cavallucci marini” di Gennaro Illiano, che perdono 2 – 1 contro il più che quotato Pro Pagani. Dopo la vittoria alla prima i gialloblu si sono smarriti, anche se ad onor del vero hanno incontrato le tre squadre più accreditate alla vittoria finale. Domenica al Marasco arrivano i cugini del Rione Terra per un derby dai sapori forti.

 

LE CLASSIFICHE

 

SERIE D GIRONE H

[standings league_id=5 template=slim logo=false]

 

ECCLLENZA GIRONE A

[standings league_id=3 template=slim logo=false]

 

PROMOZIONE GIRONE B

[standings league_id=4 template=slim logo=false]

A. G.