POZZUOLI – La Puteolana 1902 vince e convince. È bastato un solo tempo ai ragazzi di Sarnataro per archiviare la pratica San Giorgio, 4 gol in 45′ che non lasciano scampo ai padroni di casa. Questa, per i diavoli rossi, rappresenta una vittoria fondamentale, perché consolida la zona Play Off. È stata una partita speciale per mister Sarnataro, un tuffo nel passato potremmo dire. L’attuale mister della Puteolana, nonché ex di questa gara, è stato uno dei grandi protagonisti di questa vittoria. Tutto sembra presagire il peggio per la Puteolana: Nel riscaldamento si fa male Fernandez, mister Sarnataro, quindi, è già costretto a rimescolare le carte.RITMI ALTI – La partita si gioca su ritmi elevatissimi, con la Puteolana 1902 che passa in vantaggio al 4′. Assolo di Conte che con un pallonetto fantastico regala un assist a Guadagnuolo che deve solo spingere in rete. Passano 5 minuti e il San Giorgio ha già pareggiato: braccio largo di Caccia su giocata di Ioio, l’arbitro indica con sicurezza il dischetto degli 11 metri, si incarica della battuta loio che realizza. La Puteolana 1902 non ci sta e su azione da calcio piazzato raddoppia al 16′: Varone serve il pallone a Carotenuto che di destro fulmina il portiere con il pallone che finisce sotto la traversa. Il San Giorgio – momentaneamente in 10 per l’infortunio di Polverino – subisce la terza segnatura al 17′: assist di Carotenuto per Guadagnuolo che si trova a tu per tu con Cinquegrano e lo beffa con un destro sotto le gambe. Bomber Guadagnuolo poco dopo abbandona la partita per un problema muscolare. Al 38′ arriva il poker per la Puteolana 1902: sempre Conte protagonista, il numero 7 sfodera un destro al volo potentissimo che fa impazzire i tifosi ospiti. Nelle fila della Puteolana si fa male anche Gargiulo, poco dopo al minuto 49+ del primo tempo, il San Giorgio accorcia con una azione caparbia di Palumbo che semina il panico e batte Riccio.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa, la squadra di Sarnataro prende le misure sul San Giorgio, respinge gli attacchi iniziali del secondo tempo e amministra molto bene, con personalità. La gara volge al termine senza grossi pericoli, peccato per altri due infortuni. Nel finale sono costretti ad abbandonare il terreno di gioco sia Pastore (P) che Iuliano (S). La Puteolana porta a casa altri 3 punti fondamentali per la zona Play Off.

SAN GIORGIO-PUTEOLANA 1902 2-4

SAN GIORGIO: Cinquegrano, Viscovo, Pezzella (76′ Esposito S.), Carbonaro, Polverino (22′ Iuliano (80′ De Martino), Palumbo, Cortese (22′ Esposito C.), Porcaro, Ioio, Di Micco, Minicone. A disp. Capece, Noviel, Cefariello. All. Ignudi

Puteolana 1902: Riccio, Gargiulo (43′ Canzano), Novelli, Napolitano, Caccia, Signore, Conte (90′ Mariani), Inserra, Varone (66′ Palumbo), Carotenuto, Guadagnuolo (28′ Pastore (57′ Chierchia). A disp. Fernandez, Palomba. All. Sarnataro

ARBITRO: Guarnieri di Battipaglia

ASSISTENTI: Scuotto di Frattamaggiore e Santoriello di Nocera

MARCATORI: 4′ e 21′ Guadagnuolo (P), 9′ Ioio (S), 16′ Carotenuto, 38′ Conte (P), 49′ pt Palumbo (S)