Un momento di Frattese - Sibilla

FRATTAMAGGIORE – Ancora una sconfitta per la Sibilla che si arrende per 2 a 1 sul campo della Frattese al termine di una gara ben giocata. Mister Carannante schiera la novità Iaccarino tra i pali, affidandosi ad un modulo prudente. I padroni di casa si portano in vantaggio al 7’ con Del Grande, abile a sfruttare un cross dalla destra per battere Iaccarino. La replica dei flegrei arriva al 14’ su calcio di punizione battuto da Pontillo con Mezzacapo che blocca in presa alta. Alla mezz’ora i padroni di casa sfiorano la rete del raddoppio con Damiano ma il suo colpo di testa centra il palo. Nel finale di tempo si fa vedere la Sibilla: prima al 40’ con Morella che su suggerimento di Simioli e da favorevole posizione non riesce a trovare la deviazione vincente; al 42’ è la volta di Lepre il cui tiro dalla distanza sorvola di pochissimo la traversa; in pieno recupero è Simioli ad avere tra i piedi una ghiottissima occasione ma Mezzacapo neutralizza in due tempi. Nella ripresa mister Carannante sostituisce subito Di Falco e Barbaro con Sabatino e Ioio e la Sibilla prende in mano le redini del gioco costringendo la Frattese nella propria metà campo.

 

SECONDO TEMPO – Già al 1’ è il giovane Papa a rendersi protagonista con una bella conclusione che termina di poco a lato.  Al 6’ ci prova Pontillo su calcio di punizione dal limite con la palla che, in piena area di rigore, viene  toccata per la mano per due volte dai difensori di casa ma l’arbitro lascia proseguire. Nel momento migliore dei flegrei la Frattese raddoppia con Damiano che beffa Iaccarino con un pallonetto. La Sibilla non si disunisce ed al 18’ reclama un altro penalty per un atterramento di Ioio appena dentro l’area ma il direttore di gara assegna la punizione dal limite: Pontillo appoggia per Lepre e palla di poco a lato. Al 26’ l’occasione più ghiotta di tutto l’incontro capita sui piedi di Ioio che evita Mezzacapo in uscita e tira in porta ma è provvidenziale l’intervento di Cerbone che sulla linea evita il gol. Giusto allo scadere la squadra di mister Carannante va a segno proprio con Ioio che si avventa su una respinta di Mezzacapo per insaccare la rete del 2 a 1 finale.

 

TABELLINO

 

FRATTESE: Mezzacapo, G. Costanzo (20’ Insigne), Sibilio, Castiglione, Cerbone, A. Vitale, D. Rea, C. Costanzo, Del Grande (33’ st G. Rea), Gallinaro (28’ st C       eliento), Damiano. A disp. R. Vitale, Oronzo, De Matteo, Greco. All. Grimaldi

 

SIBILLA SOCCER: Iaccarino, Di Falco (1’ st Sabatino), Punziano, Morella, D’Aniello, Papa (28’st Di Paola), Simioli, Pontillo, Barbaro (1’ st Ioio), Lepre, Perga. A disp. Cinque, Massa, Napoleone, Conte. All. Carannanate

 

ARBITRO: Cimino di Sala Consilina

RETI: 7’ pt Del Grande, 14’ st Damiano, 45’ st Ioio