Sibilla Bacoli

CALCIO SERIE D La Sibilla Flegrea Bacoli inizia la sua avventura, in campo per la prima giornata del campionato serie D girone G, la compagine bacolese se la vede in trasferta con il Boville

(per seguire la dirette aggiornare costantemente la pagina)

Ecco gli undici in campo

Bacoli Sibilla Flegrea: Alcolino, Rainone, Viglietti, Carannante, Maraucci, Poziello C., Poziello R., Marzullo, Bonifacio, Manzo, Sibilli.   A disp. Costagliola, Conte, Piccolo, Bergamo, Sabatino, Camillo, Citro
All.  Carannante

Boville Ernica: Stancampiano, Carfora, Setola, Gennari, Frioni, Matrisciano, Dall’Armi, Iozzi, Mallardo, Baglione, Hasa.   A disp. Palladinelli, La Montagna, Festa, Sordilli, Rossi, Luffarelli, Forte.  All. Perilli

Arbitro : De Biase (Siracusa) – Assistenti: De Vanna (Ciampino), Garcea (Catanzaro)

 

3′ Sibilla subito pericolosa con Manzo che impatta un cross di Sibilli dalla destra, palla di poco alta

13′ ancora Sibilla Flegrea pericolasa, Rainone scambia con Sibilli sulla fascia destra entra in area ma incespica

16′ e 20′ Manzo ci prova due volte prima da fuori poi su calcio piazzato, in entrambi i casi attento il portiere di casa

22′ 22′ Contropiede del Boville, che con Hasa va alla conclusione da posizione defilata, Alcolino controlla senza problemi

35′ Boville in vantaggio al 35′ Baglione dopo un batti e ribatti in area trova il destro che fa secco Alcolino

45′ Finisce il primo tempo con i padroni di casa 1-0, dopo il goal i frosinate ancora pericolosi

47′  La Sibilla corre ai ripari foppio cambio. Escono Bonifacio e Marzullo ed entrano Citro e Conte

48′ Incredibile Manzo si procura un rigore che lui stesso calcia incredibilmente a lato

60′ GOOOOOL Citro calcia al volo un lancio che proviene dalle retrovie, pareggio dei Bacolesi

70′ La Sibilla prova a ribaltare il risultato, Manzo prima su calcio di punizione prova la rete poi sempre da piazzato mette al centro con Poziello che controlla e spedisce di poco a lato

88′ La partita si avvia al termine con le squadre paghe

93′ si chiude 1-1 il primo match dell’anno per la Sibilla, ottima reazione dopo lo svantaggio iniziale