Botte anche ai feriti, maxi rissa si conclude con 7 feriti

AFRAGOLA – Tra bastoni di legno, mazze da baseball, calci, pugni, schiaffi, spintoni e offese ieri mattina i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Afragola sono intervenuti per sedare una rissa che ha visto coinvolte circa una ventina di persone. Su segnalazione della Sala Operativa gli agenti sono andati in via Campania dove un nutrito gruppo di uomini erano intenti a darsele di santa ragione.

 

SANGUE E VIOLENZA – La scena che si è presentata davanti è stata alquanto drammatica in quanto alcuni dei partecipanti già erano feriti e sanguinanti, ma comunque continuavano nei loro atti di violenza. I poliziotti hanno cercato di sedare immediatamente la rissa ma, visto l’elevato numero di contendenti, è stato necessario richiedere l’intervento di altre volanti. Dopo diversi minuti, gli agenti hanno arrestato sette persone che dovranno rispondere dei reati di rissa aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale. Si tratta di: G.B., di 53 anni, M.B., di 28 anni, G.B, di 26 anni, V.B., di 52 anni, R.B., di 19 anni, G.C., di 26 anni e V.C., di 59 anni. Sembra che all’origine della rissa di ci siano questioni di interesse economico e di spartizione di proprietà.