Continua l’attività investigativa della Capitaneria di Porto di Baia, guidata dal Comandante Enrico Alborino,  a tutela della legalità sulle coste di Bacoli. Stamttina sequestrato un pontile abusivo a Pennata, nella caletta “Schiacchitiello”. Altre operazioni, sempre in mattinata, sono state effettuate  sul litorale di Miseno e Miliscola su alcuni stabilimenti balneari. Denunciate due persone per aver realizzato opere abusive. Innovazioni non autorizzate alla struttura del lido, il reato sanzionato dai guardacoste.

ENZO LUCCI

[email protected]