BACOLI – Due ore di pioggia intensa ha messo ko la viabilità bacolese. Un forte nubifragio si è scatenato su tutto il territorio ha messo a dura prova l’impianto fognario e la rete viaria. Problemi anche con l’energia elettrica: mezz’ora di blackout nel centro e a Cappella. Asfalto frantumato come in alcuni punti della rotonda di via Lungolago.  Situazione analoga all’inizio di via Miliscola, all’esterno di alcune attività commerciali che hanno dovuto pulire per ore per proteggere i loro esercizi dall’acqua.
Tutti gli automobilisti che quotidianamente percorrono quel tratto di strada, attendono interventi di manutenzione più concreti in alcuni punti importanti. Nel frattempo asfalto sbriciolato e breccia si stanno accumulando lungo i lati delle carreggiate, mettendo a serio pericolo la circolazione dei motorini che rischiano di scivolare sull’asfalto sconnesso. Anche a Baia gli operai comunali sono dovuti intervenire su via Lucullo per “toppare” un buco provocato dall’acqua caduta nella notte scorsa.

ENZO LUCCI

[email protected]