BACOLI – Nella sua stanza da letto i carabinieri hanno trovato 50 grammi di hashish, una pistola lanciarazzi e 6 cartucce. Droga e armi che hanno fatto scattare l’arresto per il 58enne di Bacoli Giuseppe Di Meo.

IL BLITZ – La scoperta è stata fatta dai carabinieri dell’aliquota operativa della Compagnia di Pozzuoli che hanno perquisito la casa dell’incensurato. Al momento dell’irruzione dei militari l’uomo aveva della droga addosso mentre in camera da letto nascondeva in totale quasi 50 grammi di hashish suddiviso in stecchette, nonchè materiale vario per il confezionamento (cellophane e coltelli); mentre nell’armadio, sempre in camera da letto, nascondeva una pistola lanciarazzi e 6 cartucce di cui 3 a salve.

L’ARRESTO – Giuseppe Di Meo è stato tratto in arresto per detenzione illegale di arma comune da sparo e detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Dopo le formalità di rito è stato tradotto ai domiciliari ed è in attesa del giudizio direttissimo.