BACOLI – Paura al largo delle coste flegree per un incendio divampato a bordo di un’imbarcazione lunga 14 metri. Due le persone che sono state messe in salvo, tecnici dipendenti di un rimessaggio che erano impegnati in rilievi sul natante. L’incendio è divampato poco dopo le 16 di oggi al largo di Miseno.

I SOCCORSI – Dopo aver lanciato l’sos alla Capitaneria di Porto di Pozzuoli, un traghetto della Medmar è stato dirottato verso l’imbarcazione in fiamme per le operazioni di spegnimento, mentre i due uomini a bordo venivano messi in salvo da un’altra imbarcazione da diporto che si trovava nelle vicinanze. Per i due tecnici solo tanta paura ma nessuna grave conseguenze. Le operazioni di soccorso sono state coordinate dai militari della Capitaneria di Porto di Pozzuoli, diretta dal tenente di Vascello Angelo Benedetto Gonnella, coordinati dai colleghi di Ischia e da una motovedetta dei Vigili del Fuoco.