CAMPI FLEGREI – I siti archeologici dei campi ardenti sono ancora una volta promossi come cornice di eventi artistici d’eccezione. Prenderà il via, fino a dicembre,  “Art Explosion: l’arte si racconta nei Campi Flegrei”, una variegata articolazione di incontri culturali tutti organizzati nelle zone archeologiche e monumentali flegree.

LE LOCATION – Tra i siti scelti come palcoscenico degli appuntamenti previsti, la Necropoli di Cappella, nel cuore dell’antico centro dove un tempo sorgeva la piazza, il Castello di Baia, il Tempio di Diana e Venere, il Complesso Borbonico del Fusaro, il Macellum, prezioso esempio di antico mercato della città puteolana e il Palazzo del Vicerè Don Pedro de Toledo a Pozzuoli.

LE REALTA’ ARTISTICHE– Gli incontri fissati per la manifestazione prevedono l’aletrnarsi interessante di mostre, priezioni, performance di street art e visite guidate. Di spiccato valore nel palinsesto di Art Explosion, l’omaggio alla grande artista puteolana Sophia Loren. Il tributo all’attrice di fama internazionale, cui la città di Pozzuoli diede i natali, attraverso l’esposizione di ritratti a lei dedicati a opera di  artisti provenienti da tutta Italia.

IL PROGRAMMA-Ecco alcuni degli eventi in scaletta: da sabato 22 ottobre a domenica 22 novembre, dalle 9 del mattino nel Parco Vanvitelliano, la mostra “Magma” porterà sulla scena le opere di Borrelli, Flycat e altri artisti; il 22 ottobre si proseguirà con il vernissage alle ore 19. Le performance di street art seguiranno il calendario che prevede l’ incontro del 22 ottobre dalle 16, presso la Necropoli di Cappella mentre il giorno successivo dalle 11.30, scenario delle esibizioni sarà il Macellum di Pozzuoli; l’ultimo appuntamento, è fissato per il 20 novembre alle ore 11 presso il Tempio di Diana. Ancora, domenica 6 novembre, sarà la volta di “Notti di Luce”, una serie di installazioni luminose nel Tempio di Venere, accompagnate dalle parole di sei poeti che, in collaborazione con il Maestro Nereo Rotelli, giungono da tutta Italia per dare vita allo spettacolo. Nel periodo 8 novembre/11dicembre dalle ore 9, tutti i giorni escluso il lunedì, verrà presentata nel Museo Archeologico dei Campi Flegrei sezione Cuma, la mostra “La danza del Tempo”, dedicata ai reperti custoditi nel Castello di Baia. In conclusione, l’evento più atteso è la rassegna “La Diva…Omaggio a Sophia Loren”, allestita presso il Palazzo Toledo di Pozzuoli dal 25 ottobre al 19 novembre, il lunedì, il mercoledì e il venerdì di mattina e il martedì e il giovedì nel pomeriggio.

ROBERTA LUCCI
[email protected]