POZZUOLI– Archiviata la gara d’esordio con il Casarano, il Rione Terra Volley si accinge a disputare la sua prima gara in trasferta. La squadra del presidente Giovanni Coratella è infatti di scena domani (ore 20.30) sul campo dell’Atripalda Volleyball; la sfida è valida per il secondo turno del girone G del campionato di serie B.

RISCATTO– In Irpinia, l’obiettivo del sestetto allenato da coach Costantino Cirillo sarà quello di riscattare il K.O. subito al tie break al termine di un match avvincente e spettacolare. Contro la forte compagine pugliese, i gialloblu hanno dimostrato tutta la loro competitività, riuscendo a strappare almeno un punto. Bene i volti nuovi, tra questi Arzeo, che ha già dimostrato di essere leader del gruppo, così come Calabrese ma anche i più giovani Riccio e Giordano che si sono fatti trovare pronti entrando dalla panchina. Dall’altra parte, invece, Atripalda ha fatto suo, sempre al tie break, la sfida con il Cimitile: ad Avellino con questi presupposti ci sarà da divertirsi ma il Rione Terra questa volta vuole uscirne vincitore.