Foto di repertorio

AVERSA– La Uisp Valentino Pozzuoli va ad Aversa con il piglio della capolista e stende le avversarie 3 – 1. Chi si aspettava una Pozzuoli che poteva accontentarsi del punticino per difendersi delle possibile rimonte delle avversarie è rimasto deluso, Pozzuoli vince e tra 15 giorni basterà perdere 3-2 a Salerno per brindare al primato. Salerno infatti dista ora 12 punti e se dovesse imporsi per 3 – 2 accorcerebbe solo a 11 lunghezze con tre partite ancora da giocare. Il primato, ricordiamo, permetterebbe alle flegree di avere una doppia chance per la promozione.

AG