Le puteolane sempre più prime in classifica

POZZUOLI – Nel volley ci sono vittorie che valgono 3 punti punti e vittorie che ne valgono 2, ma quelle ottenuta dalla Valentino Uisp Pozzuoli sulle ragazze del Normanni Aversa ne vale molti di più, non solo perché ottenuta contro le seconde in classifica, non solo perché l’aversa è squadra forte in attacco a muro ed in difesa, ma soprattutto per come questa sofferta vittoria è arrivata. Il primo set inizia con la padrone di casa scatenate che in un amen sono già 5 – 0 ma è tutta una illusione, parzialone delle aversane che che subito di portano in vantaggio 11 – 6. Le puteolane provano più di una volta a rientrare me il primo set è ad appannaggio delle ospiti. Il secondo set vede ancora le aversane giocare bene soprattutto con una difesa perfetta, le puteolane sembrano soccombere ma sul finale di set la Uisp metta la quinta e supera le avversarie. Il terzo set è la perfetta prosecuzione del secondo le puteolane sono trasportate dall’entusiasmo e Aversa non è più quella macchina perfetta del primo e di buona parte del secondo set e la Valentino si aggiudica la terza frazione per distacco. Il quarto set va avanti sul perfetto filo dell’equilibrio anche perché riprende a giocare come i prime due e set. Si va punto a punto sino alla fine ma il set lo conquistano le ospiti. Si va quindi al tie break . Qui avviene il capolavoro delle puteolane che prima appaiono soccombere poi riescono a recuperare prima e staccare poi le avversarie per il 15 – 12 finale. L’incontro con le Normanni Aversa era l’esame di maturità per la Valentino, l’esame è stato passato a pieni voti non solo per la vittoria ma soprattutto per la mentalità vincente dimostrata dalle ragazze puteolane noi momenti chiavi del match, con questi presupposti la vittoria del campionato non può più essere un sogno nascosto ma deve essere un obiettivo dichiarato.

[cronacaflegrea_slideshow]
AG