foto_bagnoli-001BAGNOLI – Questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Bagnoli, nell’ambito di una attività di indagine hanno rinvenuto dietro una statuetta votiva di Via De Niso, nascosta dentro una borsa femminile, una pistola semiautomatica Sigsauer calibro 9 X 21 con un caricatore potenziato da 20 colpi contenente 11 proiettili dello stesso calibro ed il numero di matricola abraso. Nella borsa, oltre l’arma, i poliziotti di Bagnoli hanno trovato delle parrucche femminili, alcuni contenitori di smalto per unghie, la chiave di un’autovettura ed un telefono cellulare. Tutto il rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per le susseguenti attività di polizia giudiziaria.