Francesco Paolo Iannuzzi sindaco Monte di Procida
Francesco Paolo Iannuzzi sindaco di Monte di Procida

MONTE DI PROCIDA –  “In questa fase bisogna che le istituzioni locali facciano la loro parte per tutelare un servizio fondamentale per i cittadini– ha detto il sindaco Franco Iannuzzi in merito al taglio delle corse dei treni da parte della Sepsa. Anche il primo cittadino montese è in prima linea per contestare la decisione da parte dell’azienda di trasporti pubblici.

Sono a conoscenza della difficile situazione economica e dei tagli alle risorse che stanno interessando il trasporto pubblico nelle nostre zone, ma credo che bisogna essere in prima linea insieme ai cittadini. I trasporti pubblici di Eav bus e di Sepsa sono da tutelare per salvaguardare servizi che sono alla base della vita dei cittadini soprattutto di Monte di Procida, il quale usufruiscono in maniera massiccia di tali mezzi alternativi al trasporto privato. Quest’audizione alla Commissione Trasporti della Regione Campania servirà a noi Sindaci flegrei per portare nelle stanze del governo regionale le esigenze della popolazione che non vive un periodo felice in questo momento di crisi economica mondiale. Siamo in prima linea e continueremo ad esserlo per il bene di tutti i cittadini Flegrei”.

ROBERTA LUCCI
[email protected]