MARANO – I carabinieri della Compagnia di Marano hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio 3 soggetti tutti già noti alle forze dell’ordine: Gennaro Corrado, un 35enne del posto sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria; Carmine Cerqua, un 27enne anch’egli del posto e Carmela Maggio, una 35enne di Villaricca. I due uomini sono stati fermati davanti a un bar di Marano dove parlottavano tra loro: Corrado aveva in tasca 23 dosi di cocaina, Cerqua invece 3 dosi di marijuana e 16 stecchette di hashish. In casa invece Cerqua aveva altre 14 dosi di marijuana mentre Corrado nascondeva nella credenza un panetto di hashish dal peso di un etto; in quest’ultima abitazione stava per altro scontando i domiciliari la Maggio. Dopo le formalità Corrado e Cerqua sono stati tradotti a Poggioreale, la Maggio al carcere femminile di Pozzuoli.