Un autobus CTP (foto freeforumzone.leonardo.it)

Messaggio:

Buongiorno, sicuramente è cosa nota a chi giornalmente si serve dei mezzi pubblici aver notato la totale mancanza di trasporti in alcune ore del giorno ma per me, assidua guidatrice, esser scesa in strada ed essersi resa conto di quanto le periferie, o la provincia, si stiano isolando è impressionante. Sì, la crisi, il patto di stabilità ma come fa un giovane, una donna anziana o comunque una persona che non può permettersi un taxi, muoversi giornalmente per la città? a me piace camminare ma quanti non possono farlo! cosa si può fare? invitare a pagar tutti il biglietto; provare a far viaggiare i bus solo quando pieni; comunicare i nuovi orari, se questi son cambiati ma non lasciare il cittadino al suo destino.

Grazie, Ornella