Il Sindaco di Bacoli durante il sopralluogo

BACOLI –  Sopralluogo ieri mattina presso la nuova Stazione di Baia. Il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano ha incontrato i vertici dell’azienda Sepsa e della Regione Campania con i quali si è recato presso la struttura, ancora in fase di realizzazione, per verificare lo stato dei lavori ormai fermi da diversi mesi. Una struttura all’avanguardia, realizzata a circa dieci metri sotto il livello stradale, che costituisce uno snodo nevralgico del trasporto ferroviario lungo la tratta Torregaveta-Montesanto della linea ferroviaria della Cumana. Durante la visita, il Sindaco ha sollecitato la consegna dei lavori e invitato la Regione e i vertici dell’azienda di trasporto pubblico a una gestione del servizio che ponga maggiore attenzione agli utenti da troppo tempo penalizzati da innumerevoli disservizi

IL MONITO –  «La Regione non può pensare di gestire il trasporto pubblico in questa maniera – ha dichiarato il Sindaco Schiano – C’è bisogno di un servizio più efficiente per i cittadini che quotidianamente pagano sulla propria pelle disservizi derivanti da una cattiva gestione che ha contraddistinto questi ultimi anni. E’ inammissibile che quotidianamente migliaia di studenti e lavoratori debbano ritrovarsi a fare i conti con ritardi, interruzioni e problematiche di ogni genere che vanno a precludere il regolare svolgimento della loro giornata. Allo stesso tempo – ha aggiunto il Primo cittadino – voglio sollecitare tutte le istituzioni affinché rispettino gli impegni presi e portino finalmente a termine la realizzazione della stazione di Baia riconsegnando così alla città questo importante snodo ferroviario».

IL SOPRALLUOGO –  Intanto, sempre in tema di trasporti pubblici, per venerdì è in programma un’audizione con la Commissione Trasporti della Regione Campania. Al sopralluogo di questa mattina, insieme al Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano, accompagnato dall’Assessore con delega ai trasporti Professor Ettore D’Elia, dal consigliere Salvatore Grande e dall’architetto Gennaro Ciunfrini, hanno preso parte al sopralluogo l’Amministratore Unico della Sepsa Professor Alfonso Cecere; il Direttore dell’esercizio Ingegner Francesco Murolo; il Responsabile unico del procedimento Ingegner Armando Allagrande; il Dirigente Sepsa Ingegner Giuseppe De Michele; il Responsabile della direzione lavori e progettazione Sepsa Ingegner Marcello Orilia; il Direttore dei lavori Architetto Bernardino Stangherlin; i rappresentanti delle imprese e dei concessionari dei lavori; e la dottoressa Maria Mautone, Capo del Dipartimento delle politiche territoriali della Regione Campania.