La cerimonia del trigesimo nella chiesa Sant'Artema di Monterusciello

POZZUOLI – Sono migliaia le persone che da questo pomeriggio stanno affollando le chiese della città di Pozzuoli nel giorno del trigesimo della strage di Monteforte Irpino. In diverse chiese del capoluogo flegreo infatti, ad un mese esatto dalla drammatica serata di domenica 28 luglio quando 38 persone (diventate 39 poco dopo una settimana) persero la vita finendo giù dal viadotto Acqualonga, sono state organizzate cerimonie di commemorazione per le vittime.

 

GREMITA LA CHIESA SANT’ARTEMA – Tra queste la parrocchia di Sant’Artema a Monteruesciello, a cui appartenevano anche Antonio Del Giudice e le figlie Silvana e Simona, quest’ultima morta dopo oltre una settimana di agonia. Presente alla funzione religiosa anche Clorinda Iaccarino, la mamma di Simona e Silvana e moglie di Antonio Del Giudice, tutti e tre morti nell’incidente del 28 luglio scorso.

 

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]