il logo della Puteolana 1909

GIOVANILI – La famiglia Fiore piazza i suoi virgulti. Armeno e Massa passano al Monte di Procida, in Eccellenza, il ’93D’Alterio finisce in serie D, alla Viribus Unitis. Il centrocampista centrale della classe 1995 Christian Trinconesi trasferisce ad Aversa. L’interno di centrocampo dotato di dinamismo e buona visione di gioco disputeràil campionato Allievi nazionali in forza all’Aversa Normanna.

FINO A PERUGIA – Ci sono poi tre prospetti che fanno le valigie ese ne vanno nella dolce Umbria. Dal vivaio della Puteolana 1909 al Perugia, è questa la storia. Dalla famigliadi Toiano all’organizzazione esemplare per un settore giovanile quale è rimasto quello di una delle nobilidecadute del calcio all’italiana. Sono del Grifone; l’attaccante Francesco Amato ’94, il terzino sinistroGiorgio Amato ’96 e il centrocampista Sergio Nicolella ‘94. Giorgio Amato ha militato nell’ultima stagionenelle file dei Giovanissimi regionali del presidente-allenatore Gennaro Fiore, mentre Francesco Amato e Nicolella si sono messi in mostra negli Allievi di mister Gustavo Solimeo, che peraltro è stato l’uomo societàche ha permesso la “miracolosa” salvezza in Promozione della prima squadra, dopo gli esoneri di Seno e Mirra. La presidenza granata però ha preferito utilizzare l’esperienza di Solimeo al servizio dell’ambiziosaselezione Allievi. La prima squadra è stata affidata, pertanto, al rampante Giuseppe Perna, reduce dalbiennio da vetrina nel Rione Terra del dottore Sergio Di Bonito.

ANTONIO RUSSO

[email protected]