L'uomo è stato trovato con alcune "stecche" di ashish GIUGLIANO – I poliziotti del Commissariato di Giugliano hanno arrestato C.M. 39enne, pregiudicato accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti in servizio di attività di prevenzione, ieri mattina sono intervenuti in Piazza Gramsci, nei pressi di una scuola dove hanno notato l’uomo che, con atteggiamento sospetto, chiacchierava con diversi giovani. I poliziotti lo hanno quindi bloccato e controllato. A seguito gli agenti hanno trovato l’uomo in possesso di quattro stecchette di hashish e, presso l’abitazione dell’uomo, i poliziotti hanno inoltre rinvenuto un bilancino di precisione. Il tutto è stato sequestrato. Per il malvivente si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.