Uno dei due arrestati nascondeva soldi e droga nelle parti intime

AFRAGOLA –  I poliziotti del Commissariato Afragola hanno arrestato Gaetano Simonetti di 22 anni e Carmine Grasso 40enne, resisi responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti, a seguito di attività investigativa, ieri pomeriggio, sono intervenuti sulla strada statale 162 all’ altezza dello svincolo di Afragola dove, in servizio di appostamento, hanno notato due auto guidate una dal 22enne e l’altra dal 40enne che con andatura sospetta sopraggiungevano una dietro l’altra.

LA FUGA E L’ARRESTO –  Postisi all’ inseguimento, gli agenti hanno immediatamente bloccato Simonetti alla guida di una Ford KA, quindi Grasso che, a bordo di una Fiat Punto, vistosi sorpreso ,in un primo momento, ha tentato di fuggire. A seguito di un controllo, i poliziotti hanno rinvenuto nella tasca dei pantaloni di Grasso 25 grammi di cocaina e la somma di 700 euro, mentre nascosto nelle parti intime di Simonetti i poliziotti hanno rinvenuto un involucro sferico contenente circa 75 grammi di cocaina e la somma di 90 euro. Il tutto è stato sequestrato. Per i due si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.