Carabinieri durante i controlli a Via Napoli

Salve redazione,

in risposta all’imprenditrice puteolana, concordo sui piu controlli . Stranamente quando ad agosto e settembre c’era ordinza sugli alcolici le risse non ci sono state è un dato di FATTO. Io residente (come me tanti altri ) siamo esausti , chiedo all’imprenditrice, le sembra giusto che stiano aperti fino all’alba con schiamazzi rumori  fuori a queste attività??????????????????

I molti residenti del centro storico che sotto casa hanno un’attività subiscono la presenza della clientela a tutte le ore della notte. Bene il sindaco, ha fatto ad applicare il decreto Balduzzi sulla vendita degli alcolici ,per motivi di ordine pubblico . Io Residente e cosi come me tanti altri la pensano come me (nel centro storico risiedono circa 3mila persone),NOI dopo mezzanotte noi vogliamo dormire, riposare,stare tranquilli (qui abbiamo i bambini) ,se si  ha liberta tutta la notte, di consenguenza scendono le persone che parlano urlano sotto i balconi delle case BASTA non ne possiamo piu.

SINDACO HAI FATTO BENE  Noi residenti siamo con te

ORA VOGLIAMO SOLO PIU CONTROLLI  ed il rispetto delle regole da parte di tutti  soprattutto vogliamo la tranquillita si alla movida sana, no ai rumori e tutto il resto a tutti gli orari della notte

grazie a cronaca per la disponibilità

in fede

MARIA LA RAGIONE